TERRA, ACQUA, ARIA, FUOCO

[vc_row no_margin=”true” padding_top=”0px” padding_bottom=”0px” border=”none”][vc_column width=”1/1″]

Les Eléments è composto da musicisti che hanno partecipato a festival e rassegne in varie nazioni e hanno registrato, anche da solisti, per K617, Naïve, Opus 111, Tactus, Bongiovanni. Fin dalla sua fondazione il gruppo ha la sua guida artistica nel flautista Piero Cartosio. Hanno collaborato con Les Eléments Gabriella Costa, Elena Biscuola, Marianna Pizzolato, Giuseppe Maletto, Andreas Staier, Alfredo Bernardini, Alberto Grazzi, Alessandro Palmeri, contribuendo alla realizzazione di un vasto repertorio che comprende composizioni strumentali, serenate, cantate e opere dei più importanti autori del periodo barocco (Vivaldi, J.S. Bach, Telemann, F. Couperin, Händel, Purcell). Il gruppo dedica inoltre una particolare attenzione alla riscoperta e alla riproposta del patrimonio musicale di Alessandro Scarlatti, di cui ha, fra l’altro, realizzato la registrazione della Serenata Venere, Amore e Ragione, pubblicata in CD da “La Bottega Discantica” e accolta con entusiasmo dalla critica musicale (Il Venerdì di Repubblica, CD Classic Voice, Musica). Les Elements ha partecipato, anche con esecuzioni dal vivo, a trasmissioni di RaiRadioTre.

 

Programma della serata

Jacques-Martin Hotteterre “le Romain” (1674 – 1763) Triosonata in Re maggiore per due traversieri e basso continuo Prelude: Gravement – Courante: Légèrment – Grave – Gigue: Vivement
Jean-Henri d’Anglebert (1628 – 1691) Chaconne de Galatée da Aci e Galatea, Atto 2 scena 5 per cembalo solo
Charles Hurel (c1665–1692) Suite in sol Maggiore per tiorba sola
Jacques-Martin Hotteterre “le Romain” Triosonata in Sol minore per due traversieri e basso continuo
Prelude: Lentement – Fugue: Gay – Grave – Gigue: Vivement
Jacques-Martin Hotteterre “le Romain” Passacaille dalla Suite in Si minore per due traversieri senza basso
Jacques-Martin Hotteterre “le Romain” Triosonate Mi minore Gravement – Fugue: Gay – Grave – Gigue
Antoine Forqueray (1671 – 1745) Chaconne La Buisson per viola da gamba e b.c.
Hanry Purcell (1659 – 1695) Chaconne dall’opera Dioclesian
Tarquinio Merula (c.a. 1594 – 1665) Ciaccona per due flauti dolci e basso continuo

[/vc_column][/vc_row]